Tenta di uccidere parcheggiatore abusivo rivale: arrestato 43enne

NAPOLI- Un parcheggiatore abusivo è stato arrestato per tentato omicidio. Slaheddine Ben Aissa Hermi, 43enne di origine tunisina, ha colpito a sangue un connazionale 51enne con la tavola di un bancale di legno. La ragione, come riferito dalla vittima ai carabinieri della compagnia centro che lo hanno soccorso, la gestione della sosta abusiva in via Riccardo Filangieri. I carabinieri sono intervenuti dopo aver notato l’uomo sanguinante riverso a terra: un militare lo ha soccorso, l’altro ha rincorso e bloccato il 43enne. La vittima, che era stata aggredita nei pressi di piazza Municipio, è stata trasportata al “Cardarelli” dove è stata soccorsa e dimessa con 35 giorni di prognosi per le gravi contusioni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online