Avella: 35enne aggredito a sprangate da uomini a volto coperto

AVELLA- Colpito a colpi di spranga in pieno centro, un 35enne di Avella è finito in ospedale. Ricoverato con lui anche il fratello 40enne intervenuto per aiutarlo mentre veniva aggredito. Il raid è avvenuto intorno alle 19 quando due uomini col volto coperto hanno raggiunto l’InterClub del paese ed hanno preso di mira il 35enne. Dopo averlo ridotto in un lago di sangue se ne sono andati con tutta calma. La vittima è stata ricoverata al Moscati di Avellino con gravi ferite ma non sarebbe in pericolo di vita. Meno gravi le ferite del fratello. Indagano i carabinieri.


Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com