Avella, vinti centomila euro con l’estrazione natalizia

No Banner to display

AVELLA (Bianca Bianco- IlMattino) Babbo Natale ha bussato alla porta di uno sconosciuto giocatore del Baianese consegnando 100mila euro. Saranno festività ricche quelle che un ignoto cliente del Pit Stop di Avella si appresta a vivere dopo lo specialissimo dono che la Dea bendata ha deciso di consegnargli proprio a pochissimi giorni dal Natale. Un bottino che lui (o lei) ed altri 99 fortunati in tutta Italia si sono accaparrati grazie all’estrazione speciale del Superenalotto avvenuta il 22 dicembre nell’ambito del concorso numero 153 “100×100 natalizio”. L’edizione speciale del notissimo concorso della Sisal ha distribuito dieci milioni di euro in totale e reso più luccicanti e serene le feste di chi ha scommesso e vinto. Il gioco a premi, iniziato lo scorso 18 novembre, prevedeva semplicemente che si acquistasse una classica schedina prestampata (da 3 o 6 euro) del Superenalotto con Superstar valida per il concorso del 22 dicembre o si effettuassero altre giocate on line e tramite app o sistemi. Per ogni combinazione giocata con SuperStar, è stato stampato direttamente sulla ricevuta di gioco un codice alfanumerico che permetteva di partecipare all’estrazione, quindi più codici si accumulavano più c’erano possibilità di vincere. Il codice vincente ad Avella è il 3052BNA (3052BE99002B-1. Un vero e proprio azzardo, una scommessa col destino visti i numeri esorbitanti di giocate che statisticamente rendono molto esigue le possibilità di vittoria. Non si sa quante schedine abbia giocato nel giro di un mese il vincitore che ieri ha “sbancato” il concorso ad Avella, di sicuro è stato l’unico frequentatore del noto distributore di benzina, bar e ricevitoria del Baianese ad essere premiato dal fato con un vincita che, visti i tempi, si può considerare da favola. Difficile tratteggiare l’identikit del fortunato giocatore: ogni giorno presso il Pit Stop dei fratelli Ercolino, lungo la nazionale delle Puglie, arrivano centinaia di clienti non solo dal Baianese ma anche dal vicino Nolano. Pochi, anche tra gli assidui frequentatori dell’attività, si sbilanciano e nessuno, fino a ieri, si è fatto sentire. Anzi, a comunicare la felice novità sono stati gli addetti della Sisal che hanno reso noto il codice vincente 24 ore dopo l’estrazione. Un’estrazione che chiude l’anno in maniera felice e fortunata, premiando, molti sperano, una persona che ha bisogno e che ha scommesso una volta sola azzeccando la scelta della vita. Non è la prima volta che in questa ricevitoria si colleziona una vincita record; nel corso del 2018 sono stati molti i premi aggiudicati grazie alle molteplici lotterie esistenti e lo scorso 6 gennaio, in occasione dell’estrazione dei premi della Lotteria Italia, quella più seguita e tra le più ricche, proprio al Pit Stop fu estratto uno dei biglietti che si accaparrò uno dei premi minori da 30mila euro. Le festività natalizie, è proprio il caso di dirlo, sembrano il periodo più propizio nel Baianese per giocare, vincere e riscuotere.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com