Capodanno 2018, ecco qualche soluzione per tutte le tasche

No Banner to display

Mancano pochi giorni a Capodanno, ma c’è chi ancora non si è organizzato per il cenone. Probabilmente, anche per problemi di budget, c’è chi solamente all’ultimo momento deciderà cosa fare.

Ebbene, dovete sapere che questo è uno dei momenti migliori per prenotare un viaggio: hotel e compagnie aeree, infatti, potrebbero avere delle offerte last minute permettendovi a poco prezzo di passarlo fuori casa senza spendere una fortuna.

Basta non avere una meta ben precisa e di accettare di partire il 31 stesso senza dimenticare che tante volte le offerte per i voli prevedono l’atterraggio in aeroporti secondari, quindi distanti dal centro città. Insomma, risparmiare è possibile, ma dovete organizzarvi al meglio per far quadrare i tempi.

Per risparmiare basta fare un giro sul web, scrivere “Capodanno partenza last minute” e vedere cosa hanno da offrire i più importanti portali di viaggi, come ad esempio Sky Scanner, Pirati in Viaggio, Edreams e Vola Gratis.

Ma per passare un Capodanno originale non per forza bisogna muoversi da casa: specialmente nelle grandi città, infatti, ci sono spettacoli teatrali e concerti a cui assistere per un ultimo dell’anno spensierato. A poco più di 100 euro, ad esempio, a Roma potete vedere il Rugantino di Enrico Montesano o il nuovo spettacolo di Enrico Brignano, mentre a Milano potete scegliere tra due Musical: Mamma Mia o Mary Poppins.

Probabilmente il miglior modo per risparmiare resta quello di passare il Capodanno con gli amici, organizzando il cenone a casa e dividendo il costo della spesa.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com