Nola, domenica da sballo: allo Sporting 3 gol all’Altamura

Un Nola griffato Esposito batte l’Altamura e manda un messaggio a tutto il Girone H. Nella settimana degli addii di Scielzo ed Olivieri, gli uomini di mister De Sarno hanno rifilato 3 gol in rimonta alla corazzata Altamura balzando a quota 14 punti in classifica in piena bagarre per la lotta salvezza. Di fronte a circa 1100 spettatori (150 dalla Puglia), è l’Altamura a partire forte quando al 7’ trova un prodigioso Gragnaniello a dire di no a Guadalupi di testa. Il Nola punge in contropiede ma l’Altamura passa in vantaggio al 20’: su calcio d’angolo svetta Caldore che fa esplodere la curva biancorossa. Il Nola non si disunisce ma anzi prova a rispondere con Troianiello e Stoia particolarmente ispirati. Proprio da un corner di Troianiello al 36’, Pasqualino Esposito vola a centro area incornando il pallone del pari. Dopo l’intervallo l’Altamura di mister Ciccio Cozza prova a spingere con ancor più vigore cozzando però su un’attenta retroguardia bianconera. Gragnaniello giganteggia tra i pali mentre davanti Esposito lanciato da D’Anna al 26’ scappa sul filo del fuorigioco batte a rete ma la respinta dell’estremo difensore pugliese Scarano carambola sul piede dello stesso Esposito infilandosi in rete con un incredibile pallonetto. Sporting Club in delirio e Nola in vantaggio. Passano pochi secondi e l’Altamura si vede respingere in area da un intervento miracoloso del subentrato Tagliamonte che fa da aperitivo al gol della staffa. Ancora contropiede, ancora Esposito che punisce un Altamura completamente sbilanciato saltando il portiere, in disperata uscita in mezzo al campo, e poi infilando di piattone il gol del 3-1. Game over, il Nola torna al successo confermandosi bestia nera delle pugliesi allo Sporting Club

S.S. Nola 1925           3

Altamura                   1

S.S. Nola 1925 (4-2-3-1): Gragnaniello, Lippiello, D’Anna, P. Esposito, Anzalone, Vaccaro(C), Del Prete S. (Colarusso al 58’), Colonna (Tagliamonte al 55’), Troianiello, Stoia (Madonna al 70’), Esposito G. All. De Sarno

Altamura (4-3-3): Scarano, Trinchera (Amendola al 72’), Vaccaro, Montemurro (C), Catinari, Di Benedetto, Caldore, Clemente (Portoghese al 62’), Gagliardi (Tedesco al 60’), Guadalupi, Palazzo. All. Cozza

Arbitro: Nicolò Turrini (Firenze)

Assistenti: 1° Assistente Chillemi – 2° Assistente Selmi

Reti: 20’ Caldore (Altamura), 36’ P. Esposito (Nola), 71’e 84’ G. Esposito (Nola)

Note: Espulso per doppia ammonizione Sabatino Vaccaro (Nola) Spettatori 1100 circa


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com