Nola, tenta di darsi fuoco in un deposito di legna: salvato dai poliziotti

NOLA (Nello Lauro, IlMattino.it)Pomeriggio di follia e paura a Nola dove un uomo ha tentato di darsi fuoco. E’ accaduto lungo la nazionale 7 bis nei pressi di un deposito di legnami. L’uomo, un 45enne di Nola, ha tentato di togliersi la vita dandosi fuoco. A segnalare quanto stava accadendo è stata la vigilanza privata del deposito che ha avvertito la polizia del commissariato di Nola.

Gli agenti sono accorsi immediatamente sul posto e intuendo che la situazione era pericolosissima non solo per il 45enne, hanno cercato in tutti i modi di farlo desistere. Alterato e in preda ad un raptus, l’uomo teneva in mano una latta di benzina aperta e nell’altra un accendino minacciando gli agenti di non avvicinarsi. Durante quegli attimi di dialogo e concitazione, ha fatto cadere la latta cospargendosi poi di benzina.

Grande sangue freddo degli agenti intervenuti che, mentre si rivolgevano con calma e rassicurazioni all’uomo, sono riusciti ad avvicinarsi e ad immobilizzarlo riuscendo a privarlo sia della benzina che dell’accendino evitando che l’uomo si desse fuoco e che la benzina, intanto caduta, innescasse un incendio nel deposito di legna. L’uomo è stato poi visitato dai medici e infine condotto in commissariato.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com