Nola, crolla tetto del reparto di Rianimazione: pazienti trasferiti in altri ospedali

No Banner to display

NOLA – Disagi all’ospedale Santa Maria la Pietà di Nola. Oggi pomeriggio, poco dopo le 14,30, la violenta grandinata che si è abbattuta sulla provincia di Napoli non ha risparmiato il nosocomio nolano. Sarebbe caduta una parte del tetto nel reparto di Rianimazione dove erano ricoverati 7 pazienti: nessuno di loro è rimasto ferito, ma il reparto è stato chiuso e un gruppo è stato trasferito in altri ospedali dell’Asl Na3. Gli altri degenti sono stati spostati in un’altra ala dell’ospedale in attesa di nuove comunicazioni.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com