Pompei, rubò smartphone di 1.400 euro: 42enne arrestato dai carabinieri

POMPEI – I carabinieri della stazione di Pompei hanno individuato e arrestato per il furto aggravato di uno smartphone da 1400 euro all’interno del centro commerciale “La Cartiera” il 42enne di origine georgiana Giorgi Kopadze. Per quel furto commesso il 3 gennaio è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata. I carabinieri gli hanno notificato la misura quando Kopadze si è recato alla  stazione di Borgoloreto dove doveva presentarsi due volte al giorno poiché era sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per il reato di furto. Dopo le formalità è stato arrestato e accompagnato in carcere.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com