Panettoni innovativi, pasticciere di Cicciano sul podio al “Tenzone” di Parma

(Nello Lauro – IlMattino.it) – Si chiama Guendalina, come la figlia. Un panettone tutto da gustare quello del maestro pasticciere Guglielmo Cavezza di Cicciano salito sul podio al prestigioso concorso nazionale “Tenzone del Panettone” svoltosi alla Camera di Commercio di Parma.

Il 38enne artigiano del gusto del Nolano si è piazzato al terzo posto nella sezione dei panettoni innovativi (tra i 90 in gara per la vittoria finale giudicati da chef stellati) con la sua creazione gastronomica del tipico dolce natalizio italiano riveduta e corretta con cioccolato, fichi, noci e crumble di mandorle. Già lo scorso anno Cavezza si era piazzato tra i 30 top pasticcieri di Italia nel concorso “Mastro Panettone”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com