Lauro, sorpresi con hashish e crack nella villa comunale: denunciati 2 ventenni

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: è l’accusa di cui dovranno rispondere due giovani, entrambi poco più che ventenni. I fatti si sono svolti in serata nella villa comunale di Lauro: la pattuglia della locale stazione, notato il fare sospetto di due giovani del posto ritenuti di possibile interesse nella lotta alla droga, ha deciso di procedere al controllo. L’idea di “averci visto giusto” trovava conferma all’esito dell’immediata perquisizione che i carabinieri: l’attività permetteva di rinvenire complessivamente circa 8 grammi di hashish e 1,5 di crack. Condotti in Caserma per i successivi accertamenti a carico dei due ventenni è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online