Nola, Fondazione festa dei Gigli: Minieri nomina tre componenti

NOLA – Si svolgerà lunedì 20 gennaio alle ore 19.00, presso il Convento di Santo Spirito (Ex Carceri) la presentazione del nuovo Consiglio di amministrazione della Fondazione dei Gigli. L’organismo è stato nuovamente reintegrato nella sua piena funzionalità, dopo le dimissioni del presidente Lorenzo Vecchione e dei consiglieri Antonio Santella e Orlando Santaniello. Il sindaco Gaetano Minieri ha nominato i nuovi componenti, individuandoli nelle persone di Nicola Argenziano, Vincenzo Santella, e Carlo Fiumicino. Gli stessi si aggiungono a don Lino D’Onofrio e Raffaella Mauro, già consiglieri di nomina della Curia. Nel corso dell’incontro di lunedì 20 saranno illustrate le linee programmatiche della nuova Fondazione finalizzate a consolidare il suo ruolo di strumento di riferimento per la promozione e la valorizzazione della Festa dei Gigli, straordinario patrimonio culturale della città, dal 2013 bene immateriale tutelato dall’Unesco  

Print Friendly, PDF & Email