Roccarainola, “Holi Festival” sospeso: Comune parte civile nel processo

Il comune di Roccarainola si costituisce parte civile nel processo pendente al tribunale di Nola relativo all’evento “Holi Festival tra studenti”, tenutosi nel campo sportivo comunale lo scorso 25 maggio e che vede imputato il responsabile ed organizzatore dell’evento. ” Lo scopo dell’amministrazione è quello di vederci chiaro in questa spiacevole vicenda e di salvaguardare l’ente: alla manifestazione – si legge nella nota dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Russo – parteciparono migliaia di studenti che invasero le strade cittadine, evento che fu sospeso dall’intervento delle forze dell’ordine che verificarono l’assenza delle misure di sicurezza”. “Il fine è quello di tutelare l’immagine del comune in quanto, gli organizzatori, dopo il no di altri tre comuni ad ospitare l’evento, ottennero l’autorizzazione dell’ente in seguito alla presentazione di una documentazione presumibilmente non del tutto regolare, relativa alla sussistenza dei requisiti di legittimità procedimentale e sostanziale della richiesta in particolare si fa riferimento ad una errata planimetria del campo sportivo” – conclude la nota dell’ente.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online