Strisce blu a Cicciano, Federcasa all’attacco: “Solo per fare cassa”

CICCIANO – ‌Le strisce blu continuano a far discutere a Cicciano. Dopo la manifestazione di sabato al rione Iacp da parte dei residenti anche Federcasa critica i parcheggi a pagamento. “Se si vogliono risolvere i problemi, come è giusto che sia, occorre far confluire le forze in un’unica direzione – dice Salvatore Vassallo – cercando di trovare la giusta mediazione per un confronto costruttivo a vantaggio dei cittadini e contro l’opportunismo spietato delle istruzioni che troppo spesso fanno finta di non sapere e non vedere… pur di battere cassa”. “Le manie di protagonismo non servono, se non a buttare fumo negli occhi per mascherare la poca efficacia delle intenzioni talvolta amplificando il problema ma senza portare contributo alcuno alla risoluzione dello stesso”. “Federcasa Cicciano invita – dice Vassallo – tutte le sigle sindacali che vogliano farsi portavoce dei loro utenti ad un incontro per valutare e mettere insieme le proposte dei cittadini con il solo obiettivo di tutelare i diritti di ogni persona rispetto ai provvedimenti presi dall’amministrazione a cui verranno chieste dovute spiegazioni circa la decisione evidentemente poco consona delle strisce blu nel rione Iacp di Cicciano”.

Print Friendly, PDF & Email