Non portano droga pagata e chiama il 113: denunciato 43enne di Torre del Greco

Acerra, litigio finisce a colpi di arma da fuoco: due persone ferite

Al culmine di una lite “rionale”, tra italiani ed extracomunitari, uno degli italiani è andato a prendere un fucile da caccia e poi ha sparato un colpo “a pallini” contro un ragazzo nigeriano di 21 anni provocandogli la frattura esposta della gamba destra. I pallini hanno colpito anche un operaio che era al lavoro, del tutto estraneo alla vicenda, rimasto ferito lievemente. E’ accaduto intorno alle 13 ad Acerra. Il lavoratore era regolarmente impegnato in un servizio di manutenzione stradale. L’extracomunitario, con il permesso di soggiorno in regola, verrà denunciato dalle Polizia di Stato per violazione dell’ordinanza emessa dalla Regione Campania per contenere la diffusione del coronavirus. Gli agenti del commissariato di Acerra, che hanno anche acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza, stanno ora cercando l’uomo che ha sparato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online