“Arrestatemi, meglio la galera che con la mia compagna”: nei guai 42enne a Qualiano

QUALIANO – I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato per evasione G.N., 42enne del posto già sottoposto alla detenzione domiciliare per furto aggravato. I militari lo hanno sorpreso mentre passeggiava con due grossi borsoni lungo la Circumvallazione esterna. Fermato, il 42enne si è giustificato dicendo di non voler più condividere l’abitazione con la compagna e di preferire il carcere ai domiciliari. Trattenuto in camera di sicurezza, l’uomo è ora in attesa di giudizio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online