Coronavirus, i contagiati in Campania sono 38: regole nuove per uffici pubblici

Coronavirus, i contagiati in Campania sono 38: regole nuove per uffici pubblici

La task force della Protezione civile della Regione Campania comunica che nel pomeriggio di oggi sono stati esaminati in laboratorio, presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno, 66  tamponi. Tre di questi sono risultati positivi. Come per tutti gli altri, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. Nella giornata di oggi, complessivamente, 90 tamponi di cui 7 positivi. Il totale dei contagiati in Campania è salito a 38.
LE REGOLE PER GLI UFFICI – “Al fine di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid 19 – si legge nella nota della Protezione civile  campana –  si raccomanda di limitare l’accesso agli uffici aperti al pubblico con modalità contingentate o comunque idonee ad evitare assembramenti di persone, tenuto conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei locali e tali da rispettare la distanza di un metro tra i visitatori (Droplet), privilegiando modalità di servizio da remoto”.
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online