Coronavirus, parroco e Caritas organizzano raccolta per famiglie bisognose di Tufino

TUFINO – La solidarietà non si ferma. Altra lodevole iniziativa per le persone in difficoltà a Tufino. Qui il parroco don Angelo Schettino insieme alla Caritas locale ha organizzato una raccolta per le famiglie bisognose che parte lunedì 30 marzo e durerà fino al 4 aprile in un momento ancora più difficile in questo periodo di pandemia da coronavirus. La modalità per chi vuole dare una mano concreta sono diverse: si potrà lasciare un’offerta libera al commerciante quando si va a fare la spesa. Si può anche lasciare una busta di spesa con generi alimentari a lunga conservazione in parrocchia, nella cappella del patrono San Bartolomeo (la chiesa resterà aperta di mattina e pomeriggio). In più si potrà lasciare un’offerta libera direttamente al parroco in busta chiusa, sotto la porta della casa canonica o contattando il numero 3462250050.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online