Coronavirus, risale il numero dei morti: in un giorno 743 vittime

Il bollettino della Protezione civile letto questa sera da parte del capo della protezione civile Angelo Borrelli parla di 743 nuove vittime, che porta il totale dei morti a 6.820. Il numero delle persone attualmente positive sale intanto a 54.030 pazienti, con 3.612 nuovi contagiati. Complessivamente sono state colpite dal virus 69.176 persone su un totale di 296.964 tamponi effettuati. Quanto alle guarigioni, nelle ultime 24 ore sono guariti 804 pazienti, per un totale di 8.326. I pazienti ricoverati in strutture ospedaliere con sintomi sono 21.937, di cui 3.396 in terapia intensiva. 28.697 sono invece le persone in isolamento domiciliare in tutta Italia.

Print Friendly, PDF & Email