Coronavirus, Roccarainola: parrucchiere continua a lavorare nonostante divieto, nei guai

Coronavirus, Roccarainola: parrucchiere continua a lavorare nonostante divieto, nei guai

ROCCARAINOLA  – Continuano i controlli dei carabinieri del comando provinciale di Napoli per il rispetto del provvedimento governativo anti-contagio. I militari della stazione di Roccarainola, agli ordini del maresciallo Francesco Lullo, hanno denunciato un parrucchiere del centro cittadino che continuava ad esercitare la sua attività nonostante la campagna di sensibilizzazione dei militari della compagnia di Nola e nonostante l’ordinanza del presidente della Regione Campania che nella mattinata di ieri ha chiuso ad horas parrucchieri, barbieri e centri estetici.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online