Coronavirus, secondo caso positivo all’ospedale di Nola: ha 73anni

NOLA (Nello Lauro) – Secondo caso positivo di coronavirus all’ospedale di Nola. Si tratta di un uomo di 73  anni, residente a Milano, che di recente è stato a Pomigliano d’Arco a trovare una parente stretta, molto malata. Da questo pomeriggio tutta la sua famiglia è in quarantena. L’uomo, arrivato due giorni fa al pronto soccorso, adesso è ricoverato in gravi condizioni nell’area allestita al “Santa Maria la Pietà” (nella zona del vecchio pronto soccorso). Il 73enne è il secondo caso accertato nel nosocomio nolano dopo la morte di un’ultraottantenne di Ottaviano.

Print Friendly, PDF & Email