Coronavirus, troppi morti: 30 camion dell’Esercito lasciano Bergamo con le bare

Situazione drammatica a Bergamo, dove ieri una lunga colonna di camion dell’esercito ha sfilato per le strade della città trasportando una sessantina di bare dal cimitero cittadino, ormai al completo, verso i forni crematori di altre regioni. Il sindaco Giorgio Gori ha inviato una lettera ai colleghi delle altre città per il sostegno in un momento che ha definito “tragico”. Intanto è a rischio, per carenza di personale medico, l’ospedale da campo che dovrebbe essere aperto oggi alla Fiera di Bergamo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online