Lauro, assicurazione a prezzo stracciato: broker denunciato per truffa

L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante. Questa volta le indagini, avviate dai carabinieri della stazione di Lauro, hanno permesso di fare luce su una truffa messa a segno ai danni di una persona di Lauro e denunciare un 50enne di Napoli.

Nello specifico, l’uomo proponeva alla vittima la stipula di un contratto Rca ad un prezzo conveniente, convincendola a farsi accreditare sulla sua carta prepagata circa 400 euro. Ma, ricevuta la somma pattuita, il sedicente “broker assicurativo” si rendeva irreperibile. Solo a questo punto il malcapitato non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappato e non indugiava a denunciare l’accaduto ai carabinieri. Attraverso una serie di accertamenti i militari dell’Arma sono riusciti ad identificare il malfattore per il quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà in quanto ritenuto responsabile del reato di truffa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online