Offrono tampone coronavirus per 200 euro ad un’anziana, ma è una truffa

I truffatori non vanno mai in vacanza. Anzi in un periodo ancora più difficile come quello attuale dominato dal coronavirus danno il peggio di sè. Ancora una volta persi di mira gli anziani. I carabinieri hanno segnalato un tentativo di truffa da parte di un uomo ed una donna bionda che, spacciandosi di far parte di un’equipe medica, hanno proposto ad un’anziana di Frigento un tampone per Covid-19 a 200 euro.  L’anziana, capita la malafede e consapevole dei reali protocolli, non si è fatta raggirare. Indagini in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online