Cicciano, parte progetto Ambiente: gettano rifiuti in maniera illecita: multati in quattro

CICCIANO (nl) – Un progetto per stanare gli incivili della spazzatura. E’ quello varato dall’amministrazione comunale di Cicciano e le guardie ambientali in questi giorni e che durerà almeno per un altro mese per cercare di dare un volto e un nome a quelli che sporcano le varie zone della città, anche in questo periodo di coronavirus. L’assessore con delega all’Ambiente e alla Polizia Municipale Enza Capolongo di concerto con il comandante della polizia locale Paolino De Sena ha dato il via all’operazione due giorni fa e sono arrivati i primi risultati. Quattro verbali (da 50 euro circa) sono stati elevati ad altrettante persone, non residenti a Cicciano, che hanno scaricato rifiuti nelle zone di via del Clanio, via Serraglio e in località Fellino. Le guardie ambientali e i vigili urbani sono riusciti a risalire ai colpevoli che hanno lasciato la loro “firma” tra i rifiuti avendo lasciato bollette e alcune  pratiche personali con le loro generalità pensando di restare impuniti. Un errore che pagheranno.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online