Irpinia, fa il pieno all’automobile e scappa: nei guai 20enne napoletano

Insolvenza fraudolenta”: è questo il reato di cui dovrà rispondere un ventenne, denunciato dai carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore. L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta dal gestore di un’area di servizio del Montorese dove, qualche giorno fa, un automobilista avrebbe fatto il pieno di carburante all’auto presa a noleggio, per poi allontanarsi senza pagare. L’attività sviluppata dai carabinieri, con l’acquisizione di utili informazioni e di video dalle telecamere di sorveglianza, ha permesso di risalire all’identità del presunto responsabile: un giovane poco più che ventenne, della provincia di Napoli. Alla luce delle evidenze emerse, a suo carico è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online