Coronavirus in Campania: riaprono parrucchieri, barbieri, centri estetici e musei

Riaprono parrucchieri, barbieri, i centri estetici ma anche bar con servizio al banco e non ancora ai tavolini. Riaprono anche musei, biblioteche e luoghi cultura. Stop invece per la ristorazione che ripartirà il 21 maggio. Sono alcuni dei contenuti dell’ordinanza della Regione Campania che disciplina le riaperture previste dalla giornata di domani, lunedì 18 maggio.

CLICCA E SCARICA ordinanza-n-48-del-17-maggio-2020

Per gli esercizi commerciali si autorizza e si raccomanda l’apertura dalle 7 alle 23, senza obbligo di chiusura domenicale. Per quanto riguarda le attività sportive è consentito il tennis e tutte le attività sportive con distanziamento di almeno due metri; anche circoli e associazioni sportive. Restano chiuse piscine e palestre fino al 25 maggio. Si conferma l’obbligo della mascherina all’aperto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online