Coronavirus, primo caso a Comiziano. Il sindaco: “Non abbassiamo la guardia”

COMIZIANO – Primo caso di positività a Comiziano.  Lo annuncia sulla pagina ufficiale del Comune il primo cittadino Severino Nappi: “Al momento sul nostro territorio abbiamo una quarantena fiduciaria ed un caso di positività ugualmente in quarantena”. “Tutto ciò a dimostrazione che non bisogna assolutamente abbassare la guardia”.
“La situazione – scrive ancora Nappi – è sotto controllo ma questa è la fase in cui basta poco per perdere tutti i sacrifici fatti sinora”. “Rispettiamo il distanziamento sociale, usiamo opportunamente i dispositivi di protezione individuale e rispettiamo tutte le norme affinché si possa concludere al meglio la fase 2” conclude Severino Nappi.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online