Nola, il maggio dei monumenti è on line: ecco i 4 appuntamenti

Un programma ricco e singolare che permetterà di scoprire aspetti inediti delle bellezze locali e anche di godere di paesaggi unici e difficilmente ammirabili. Comincia oggi alle 18, in diretta sui profili FacebookMeridies e inDialogo Chiesa di Nola il primo dei quattro appuntamenti del Maggio dei Monumenti e della Cultura Nolana, promossi dall’associazione Meridies e dagli uffici diocesani dei Beni Culturali e delle comunicazioni sociali.  Il campanile della Cattedrale nolana, la storia del ritorno delle reliquie di San Paolino a Nola, un’antica cappella oggi nascosta nella Chiesa di San Biagio e perle misconosciute dell’Archivio diocesano saranno i beni raccontati da competenti storici dell’arte.  La lontananza forzata non cancella la voglia di raccontare l’immenso patrimonio culturale che caratterizza il territorio nolano.

Di seguito il programma completo:

Venerdì 8 maggio, ore 18

Echi del tempo. Le tracce del passato sul Campanile della Cattedrale di Nola 

Venerdì 15 maggio, ore 18

Sacri frammenti. Il viaggio delle reliquie di San Paolino di Nola

Venerdì 22 maggio, ore 18

Architetture sovrapposte. La cappella di Santa Margherita e il Campanile di San Biagio

Venerdì 29 maggio, ore 18

Vite di Carta. Viaggio nell’Archivio diocesano di Nola

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online