Ottaviano, rissa tra parenti per uno stereo ad alto volume: tutti in caserma

OTTAVIANO – Una maxi rissa per uno stereo ad alto volume. Sarebbe questo il futile motivo che ha scatenato la maxi rissa avvenuta poco dopo le 13 a San Gennarello di Ottaviano. La lite è avvenuta tra due nuclei familiari stretti da legami di parentela. Prima le parole, poi i tristi fatti: la rissa furiosa tra i contendenti ne l’arrivo dei carabinieri chiamati dalle persone del vicinato. Gli stessi carabinieri nel tentativo di sedare la zuffa sono finiti nel groviglio di braccia e gambe e solo l’arrivo di svariate  pattuglie di colleghi, della polizia di San Giuseppe Vesuviano e dei vigili urbani sono riusciti a fatica a domare lo spirito guerriero dei contendenti che sono finiti (sono circa una decina) in caserma per gli accertamenti di rito.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online