Tufino, maltrattamenti sugli alunni della scuola materna: maestra assolta

TUFINO –  “Il fatto non sussiste”.  Il giudice monocratico del Tribunale di Nola, Alessandra Zingales, ha assolto con formula piena l’insegnante Rosanna Caccavale, oggi 64 anni, di Tufino, dalle accuse di maltrattamenti nei confronti di alunni della scuola materna “D’Arienzo Prisco” del piccolo centro nolano (il pm aveva chiesto tre anni di reclusione). Dopo quattro anni si chiude una vicenda dolorosa per una storica insegnante che era finita su tutti i giornali locali e nazionali.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online