Auto in fiamme sull’Autostrada del Sole, polizia di Napoli salva nonni e nipotina

(Nello Lauro) Un salvataggio in piena regola. E’ quello degli agenti di polizia del quarto reparto mobile della questura di Napoli. La squadra specializzata, composta da 10 agenti, stava rientrando domenica mattina (erano circa le 11,30) da Reggio Calabria quando all’uscita di una galleria e in una curva (all’altezza del chilometro 269,3 dell’Autostrada del Sole) ha notato una Mercedes che ha preso fuoco. I poliziotti (c’è anche un agente di Camposano) hanno immediatamente capito la situazione e sono intervenuti mettendo in salvo gli occupanti dell’auto (due persone 72enni e la nipotina di 9 anni di Potenza). Con un rapido gioco di squadra hanno quindi deviato prima il traffico, domato le fiamme con gli estintori in dotazione al mezzo della polizia e provveduto a mettere in sicurezza e a tranquillizzare  le tre persone a bordo della Mercedes. Poco dopo sono arrivati sul posto anche gli agenti della polizia stradale, i vigili del fuoco e gli addetti dell’Anas. I tre turisti, superato il comprensibile choc iniziale, se la sono cavata senza avere bisogno di cure mediche. Domate le fiamme e spostato il veicolo ormai incenerito, la circolazione stradale è poi tornata alla normalità sulla Salerno-Reggio Calabria.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online