Cicciano, deposito irregolare di rifiuti e roghi agricoli: polizia locale sanziona 11 incivili

CICCIANO (Nello Lauro) – Una battaglia  per stanare gli incivili. E’ quella avviata dagli assessorati dell’Ambiente e alla Polizia Locale con il supporto dei vigili urbani di Cicciano. Nel giro di poche giorni sanzionate 11 persone (36 dall’inizio del 2020) per violazioni in materia di conferimento dei rifiuti solidi urbani, pulizia dei fondi, accensione residui vegetali ed emissione di polveri a seguito della raccolta delle nocciole. Verbali contestati fino a 500 euro per aver deturpato diverse zone della città (via Clanio, via Benevento, rione Iacp).  “Non ci fermeremo ed andremo ancora oltre” dichiarano gli assessori Annalisa Casoria ed Enza Capolongo. “Da settembre avremo anche il supporto di un un gruppo di guardie ambientali che affiancheranno la polizia locale anche con una campagna di sensibilizzazione ed informazione della cittadinanza e non solo: abbiamo in programma alcune iniziative che coinvolgeranno i ragazzi delle nostre scuole in una giornata ecologica, che interesserà le aree periferiche di Cicciano, mentre a novembre partirà un corso di educazione ambientale per i ragazzi della scuola primaria” concludono Casoria e Capolongo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online