Roccarainola, furto e cimitero al buio: ditta irpina dona trasformatori di corrente

(Nello Lauro) – Torna la luce al cimitero di Roccarainola. Dopo il furto di trasformatori di corrente e il conseguente disagio per il camposanto cittadino è arrivata in brevissimo tempo la soluzione del problema. Una ditta irpina di Partenopoli, letta la denuncia pubblica del primo cittadino Giuseppe Russo su social e media, ha deciso di contattare il sindaco e di donare 8 trasformatori per far ripristinare il servizio. “Voglio sottolineare la generosità della Artlux che, venuta a conoscenza dell’accaduto, si è da subito resa disponibile” dice il sindaco. Senza dimenticare il “fattaccio della scorsa settimana con una richiesta diretta ai cittadini: “Nel condannare in modo deciso il gesto, vi invito, qualora, in attesa dell’installazione di un sistema di videosorveglianza, vediate atteggiamenti sospetti da parte di qualcuno, o siate testimoni di accadimenti delittuosi, di denunciare subito l’accaduto alle autorità. Il cimitero,come il paese, è nostro: prendiamoci cura di esso” conclude Russo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online