Portici, badante ‘infedele’ ruba gioielli e li nasconde in frigo: denunciata

Aveva il compito di accudire una anziana donna ma le ha portato via gioielli e preziosi che ha poi occultato nel frigo di casa. Per questo motivo una badante ‘infedele’ è stata denunciata insieme al suo compagno convivente. L’episodio è accaduto a Portici dove una 85enne da pochi giorni era riuscita a trovare assistenza in casa perché affetta da difficoltà motorie. A prendersi cura di lei, una 41enne di origine romena che, benché all’inizio si fosse mostrata benevola anche nei confronti della famiglia dell’anziana, presto ne ha tradito la fiducia. Secondo l’accusa, la badante le ha portato via oggetti preziosi, alcuni dei quali erano stati regalati dalla figlia all’anziana madre. Ed è stata proprio la figlia a nutrire sospetti sulla badante: si è resa conto che dall’abitazione mancavano alcuni oggetti e per questo motivo si è rivolta ai carabinieri della locale Stazione. I militari dell’Arma hanno perquisito casa della badante e lì, nascosta in una busta all’interno del frigorifero, hanno ritrovato la refurtiva che è stata riconosciuta dalla figlia. Soddisfazione per l’operato dei militari è stata espressa anche dalla madre, tornata in possesso di preziosi che hanno un valore affettivo oltre che materiale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online