Napoli, officina abusiva gestita da un irregolare: locale sequestrato

Gli agenti del Commissariato Montecalvario e della Polizia Locale hanno effettuato un controllo presso una officina motomeccanica in via Concordia  ai Quartieri Spagnoli. L’attività  è risultata abusiva poiché  priva di qualsiasi autorizzazione; inoltre  all’esterno del locale vi erano 18 motocicli di cui 4 risultati sottoposti a fermo amministrativo e numerose parti di motocicli, olii esausti e attrezzi per esercitare l’illecito esercizio di riparazione. Il gestore, un 51enne ucraino irregolare sul territorio nazionale, è stato sanzionato perche privo  delle autorizzazioni previste e denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato, mentre il locale è stato sequestrato così come i motocicli perché rifiuti pericolosi occupanti il suolo pubblico.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online