Città Metropolitana di Napoli, De Magistris nomina Izzo consigliere supplente per le Pari opportunità

NOLA – Una nuova investitura in tema di Pari Opportunità per l’avvocato del foro di Nola Olga Izzo. La 38enne legale è stata nominata dal sindaco della Città Metropolitana di Napoli Luigi De Magistris consigliere supplente per le pari opportunità per l’ente partenopeo. Olga Izzo è stata componente della commissione Pari opportunità del Comune di Nola fino al 2018, commissaria del comitato Pari opportunità del consiglio dell’ordine degli avvocati di Nola fino al 2019 e  presidente della commissione Pari opportunità al comune San Paolo Bel Sito fino al 2020. Attualmente vicepresidente dell’ Aiga Nola e referente del dipartimento di sezione per le pari opportunità, fa anche  parte dell’elenco speciale degli avvocati del Coa di Nola per lo Spazio Ascolto e per la protezione delle vittime di reato e delle violenze di genere. Ora un nuovo incarico: “Sono prima di tutto onorata di questo incarico per il quale ringrazio il sindaco De Magistris e la Città Metropolitana per la fiducia – dice Olga Izzo – e presterò il mio servizio comunque sotto l’ala esperta del professor Bonfiglio. Dopo gli atti formali inizierò a programmare tutte le attività che avrò interesse a portare anche in provincia, dove devo riconoscere, abbiamo dei vuoti in termini di tutela importanti. L’ottica resta quella di garantire alle donne vittime di discriminazioni possibilità, tutele e ricoveri pubblici in cui venga garantita la loro sicurezza. Credo fortemente nell’importanza del messaggio pedagogico come forma di prevenzione ed educazione alla non violenza sia contro le donne che verso i pari. Mi piacerebbe realizzare una rete che garantisca formazione in questo senso fin dai banchi di scuola”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online