Emergenze sociali e ambientali: è nato a Cicciano il comitato civico Campania Felix 2020

CICCIANO (Nello Lauro) – “Una drammatica assenza di spazi di riflessione e di mediazione a causa della crisi ormai irreversibile dei partiti politici. A ciò si aggiunge spesso la scarsa qualità delle compagini amministrative, che dovrebbero avere visioni strategiche di medio e lungo periodo, e invece si tratta spesso di dilettanti allo sbaraglio, la cui bussola non va oltre il piccolo cabotaggio degli interessi immediati e personali”. Un vero e proprio manifesto del pensiero che ha fatto nascere il comitato intercomunale “Campania Felix 2020”. Troppe emergenze sul territorio: “Alla cronica situazione di deficit occupazionale e al progressivo venir meno di coesione sociale si sono saldate emergenze ambientali di estrema gravità, che hanno meritato il poco lusinghiero appellativo di Terra dei Fuochi per quell’area che gli antichi romani avevano denominato “Campania Felix”. E a completare il quadro a tinte fosche su un tessuto socio-ambientale già fortemente compromesso si è abbattuto il ciclone dell’emergenza sanitaria dovuto alla diffusione del Covid-19, che rende ancora più oscuro l’orizzonte del futuro per le nostre comunità” scrivono i fondatori del Campania Felix. Sono 31 quelli che hanno messo faccia e firma “per proporre qualcosa di nuovo con l’obiettivo dichiarato di costringere i rappresentanti delle istituzioni locali a forme di comunicazioni trasparenti e, contestualmente, di sollecitare i consiglieri comunali di opposizione ad ottenere la convocazione di una seduta del Consiglio Comunale da dedicare esclusivamente alla ricostruzione dell’iter procedurale seguito dall’amministrazione per l’approvazione del progetto di trasformazione dell’area ex Pastificio Russo”. “Siamo costretti ad un’opera di supplenza – continuano – perché anche su una questione così delicata e ricca di conseguenze per il futuro di Cicciano abbiamo fin qui dovuto registrare il silenzio assordante dei partiti e delle associazioni”. Il comitato civico “Campania Felix 2020”, che userà anche pagine facebook come luogo di discussioni virtuali, ha eletto in seno all’assemblea costituente un Consiglio direttivo ed un Comitato Tecnico scientifico: presidente del Consiglio è Tobia Raffaele Toscano mentre il presidente del Comitato scientifico è Armando Miele.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online