Caivano, Alto Impatto al Parco Verde: crack e marijuana sul tetto di uno stabile

Operazione Alto impatto” al “Parco Verde” di Caivano: identificate 94 persone, di cui 32 con precedenti di polizia, trovata eroina, cocaina ma anche crack e marijuana sul tetto di uno stabile. Il blitz è stato messo in atto dagli agenti del commissariato di Afragola, i militari della tenenza carabinieri di Caivano e il personale della Polizia Locale di Caivano, con il supporto degli equipaggi del reparto prevenzione Crimine Campania, del IV reparto Mobile e dell’Unità Cinofila antidroga dell’ufficio Prevenzione Generale. Controllati 75 veicoli di cui 5 sottoposti a sequestro amministrativo per mancata copertura assicurativa; contestate 15 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, per circolazione con patente scaduta, per guida pericolosa, per mancanza dei documenti di circolazione e per mancata revisione periodica. Ed ancora, i poliziotti, grazie al cane antidroga Dorian, hanno scoperto sul tetto di uno stabile, nascosti dietro ad alcuni materiali abbandonati, 28 grammi di hashish, 88 grammi di marijuana, 43 grammi di crack, 84 grammi di cocaina, 72 grammi di eroina, una radio portatile e 1620 euro. Infine, in seguito ad un controllo in un’abitazione di una coppia in via Circumvallazione Ovest, i poliziotti hanno scoperto 123 bustine contenenti 1,5 chilogrammi circa di marijuana, diverso materiale per il confezionamento della droga e 205 euro.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online