Nola, al liceo Albertini l’open day diventa virtuale: due giorni di incontri

NOLA – Il liceo statale Albertini apre virtualmente le porte per promuovere la propria offerta formativa. Inizia domani la “due giorni” di open day virtuale organizzato dall’istituto guidato dalla dirigente Amelia La Rocca che, insieme ai docenti e gli alunni spalancheranno le porte del liceo domani pomeriggio dalle 16 alle 19 e domenica mattina dalle 10 alle 13. Senza spostarsi da casa i ragazzi di terza media e le loro famiglie vivranno un momento di incontro per conoscere da vicino la scuola collegandosi al sito www.liceoalbertininola.edu.it. In questo modo il liceo, in un momento particolarmente delicato, vuole esprimere la propria vicinanza non solo ai futuri alunni ma anche alle famiglie che dovranno sostenere i propri figli e accompagnarli in quella che sarà una scelta determinante per il futuro. I docenti presenteranno i quadri orario e le caratteristiche di ogni indirizzo di studio, dal liceo scientifico ordinamentale al liceo scientifico con opzione Scienze applicate, dal liceo scientifico quadriennale al liceo linguistico (con sezione Esabac) e al liceo musicale. Anche se a distanza l’open day sarà l’occasione per conoscere le attività laboratoriali e i progetti più significativi che integrano l’offerta formativa, come il laboratorio di informatica (robotica educativa), scienze, linguistico e musicale. Alcuni ex studenti, che si sono distinti nel proprio percorso di studi universitari dall’ambito scientifico a quello linguistico, interverranno tramite video raccontando la propria esperienza, con testimonianze anche dall’estero. Gli alunni e genitori potranno porre domande non solo ai docenti, ma anche agli studenti che già frequentano l’istituto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online