Nola, l’avvocato Vincenzo Laudanno eletto presidente della Camera Penale

NOLA – L’avvocato Vincenzo Laudanno è il nuovo presidente della Camera Penale di Nola. Il legale è stato nominato dall’assemblea dei penalisti nel corso delle elezioni per il rinnovo delle cariche di presidente e di consigliere di giunta dell’organismo giuridico. Ad essere eletti consiglieri di giunta Pasquale Riccio, Anna Nunziata, Rosa Settembre, Fernando Quaranta, Gerardo Parisi e Giovanni Donnarumma. Dopo la proclamazione, Laudanno ha dichiarato che “l’onore di rappresentare la categoria dei penalisti deve correre di pari passo con l’impegno nella difesa dei valori costituzionali cui il processo penale si ispira, evidenziando che il ruolo del difensore deve mantenersi centrale nello schema del processo penale in quanto incarna le libertà del cittadino”. La Camera Penale di Nola – aggiunge il neo presidente – avrà una posizione di equilibrio e fattiva collaborazione con i magistrati e con le associazioni forensi tradizionalmente riconosciute ed operanti sul territorio, senza rinunziare a fermezza e responsabilità in ordine a fenomeni che abbiano ripercussione sulla funzione difensiva e sulle garanzie connesse al processo”. Laudanno ha infine ringraziato il presidente uscente, Vittorio Corcione e i componenti della vecchia giunta per i risultati raggiunti.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online