Coronavirus, Roccarainola: parrucchiere continua a lavorare nonostante divieto, nei guai

Roccarainola, tre lavoratori in nero nel negozio di parrucchieri: scatta la maxi multa

ROCCARAINOLA – Controlli dei carabinieri della compagnia di Nola per contrastare il fenomeno del lavoro nero. I militari della stazione di Roccarainola, agli ordini del comandante Francesco Lullo, hanno sanzionato un negozio per parrucchieri nel paese dei ristoranti con una maxi multa di circa 15mila euro. Gli uomini dell’Arma hanno accertato che nell’esercizio commerciale lavorano 3 persone che non hanno un contratto: situazione che ha fatto scattare la maxi ammenda per il titolare dell’attività.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online