Terremoto, scossa di magnitudo 2.6 a Pozzuoli: paura tra gli abitanti

Una scossa di magnitudo 2.6 è stata registrata alle ore 9 a cinque chilometro ad est di Pozzuoli nella zona dei Campi Flegrei. Lo rende noto l’Istituto nazionale di geofisica di vulcanologia. La scossa è stata avvertita dai cittadini anche a Napoli e anche nei comuni vicini come Arco Felice, Quarto, Monterusciello, Pianura e nei quartieri di Agnano e Bagnoli. Non si registrano danni a persone o a cose.

LE DICHIARAZIONI DELL’INGV – Francesca Bianco, Direttore dell’Osservatorio Vesuviano dell’INGV, ha evidenziato: “L’attività vulcanica dei Campi Flegrei è costantemente monitorata dalle reti di monitoraggio dell’Osservatorio Vesuviano, in accordo con il Dipartimento della Protezione Civile. I parametri geofisici e geochimici analizzati indicano il perdurare dei trend registrati dei mesi precedenti. Allo stato attuale non si evidenziano elementi tali da suggerire significative evoluzioni del sistema a breve termine, fermo restando che una eventuale variazione dei parametri monitorati (sismologici, geochimici e delle deformazioni del suolo) può comportare una diversa evoluzione degli scenari di pericolosità”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online