Marigliano, occupano alloggio popolare nella notte: denunciati dalla polizia locale

MARIGLIANO – Nella mattinata di sabato il comando di polizia locale di Marigliano e l’istituto autonomo di case popolari di Napoli avevano organizzato nel quartiere Pontecitra l’assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica.
Appuntamento congiunto con tecnici comunali e passaggio di consegne tra il cedente e il  nuovo assegnatario. Grazie all’azione messa in campo dal comando di polizia locale di Marigliano, Iacp e ufficio tecnico comunale si è passati alla terza consegna dell’immobile. Ma durante il sopralluogo gli agenti hanno constatato che la casa era stata occupata nottetempo. Con una rapida indagine la polizia locale è riuscita a dimostrare l’accordo fra il vecchio assegnatario e gli occupanti abusivi che sono stati denunciati per truffa in concorso e occupazione abusiva di immobile. Il comandante della polizia locale Emiliano Nacar ha proceduto allo sgombero immediato della casa e con la consegna contestuale al nuovo avente diritto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online