Ponti e feste del 2021, un anno “avaro”: ecco il calendario

Come ogni anno si comincia a spulciare il calendario per vedere quali saranno i giorni di festa del nuovo anno, esaminando i possibili ponti con i weekend e provando a prenotare in anticipo le vacanze. Nel 2020 a causa della pandemia da coronavirus i piani sono saltati un po’ per tutti, e il 2021 inizia con l’incognita di quanto a lungo resteranno in vigore le restrizioni.

Ad ogni modo, se anche dalla primavera sarà possibile tornare a viaggiare – in Italia e all’estero – non ci saranno molte occasioni per sfruttare a pieno i giorni festivi. Il 25 aprile, per esempio, cade di domenica e il primo maggio di sabato. Andrà un po’ meglio il 2 giugno, che nel 2021 cadrà di mercoledì, mentre Ferragosto sarà di domenica. Spostandosi in autunno, invece, il giorno di Ognissanti sarà di lunedì e l’Immacolata concezione di mercoledì. Natale invece cadrà di sabato, come anche Capodanno. (il post.it)

Il calendario delle principali festività del 2021:

6 gennaio, mercoledì
Epifania

4 aprile, domenica
Pasqua

5 aprile, lunedì
Lunedì dell’Angelo, Pasquetta

25 aprile, domenica
Festa della liberazione

1 maggio, sabato
Festa dei lavoratori

2 giugno, mercoledì
Festa della Repubblica italiana

15 agosto, domenica
Ferragosto

1 novembre, lunedì
Giorno dei Santi

8 dicembre, mercoledì
Immacolata concezione

25 dicembre, sabato
Natale

26 dicembre, domenica
Santo Stefano

31 dicembre, venerdì
San Silvestro

1 gennaio 2022, sabato
Capodanno

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online