Caserta, afghani trovati su rimorchio tir: viaggio di tre giorni tra gli pneumatici

CASERTA – Cinque giovani dell’ Afghanistan, 4 minorenni e un 21enne, sono stati scoperti questa notte in un’ area di servizio dell’ autostrada A/1 nei pressi di Caserta dalla Polizia Stradale di Napoli Nord. Quattro ragazzi di meno di 18 anni sono stati trovati all’ interno del semirimorchio di un Tir con targa della Macedonia, fermo, poco dopo la mezzzanotte, nell’ area di servizio di San Nicola Sud, un giovane di 21 anni, è stato rintracciato poco lontano in condizioni di ipotermia dopo essersi lanciato dal mezzo. I cinque – con l’aiuto di un interprete – hanno riferito agli agenti di essere saliti sul rimorchio del tir, che trasportava gomme per auto, in Serbia. Durante il viaggio, nascosti tra gli pneumatici, durato tre giorni, avrebbero avuto a disposizione solo una bottiglia d’acqua e una confezione di biscotti.  Gli agenti della Polstrada li hanno rifocillati e poi identificati e trasferiti nella struttura di assistenza “Comete” a Casoria: il 21 enne, che intende chiedere asilo politico, è stato accompagnato in un centro di accoglienza della provincia di Caserta.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online