Covid, parrocchia vesuviana mette a disposizione locali per la vaccinazione

SAN GIUSEPPE VESUVIANO (Nello Lauro) – Un gesto concreto di presenza e attenzione sul territorio e sopratutto di disponibilità verso il prossimo. E’ quello della parrocchia Santa Maria la Scala di San Giuseppe Vesuviano che fa parte della diocesi di Nola. Il parroco don Francesco Feola ha scritto, nel giorno della memoria delle vittime del Covid-19 e alla vigilia della V settimana di Quaresima, una lettera al dirigente del distretto sanitario 52 dell’Asl Na 3  mettendo a disposizione a titolo gratuito, i locali dell’oratorio parrocchiale per usarli ai fini della vaccinazione contro il virus “volendo fare la nostra parte per la salvaguardia, la tutela e la salute di tutti gli uomini e le donne”. “Questa scelta, in linea con le indicazioni della Cei, vuole essere un segno ancor più tangibile della presenza della parrocchia sul territorio (spesso l’unica presenza). Ad oggi l’Asl, però, non ha risposto alla nostra messa a disposizione, speriamo in un riscontro di qualsiasi genere. Resta ferma la necessità di muoverci insieme contro questo male che ha provocato tante vittime e tanti mali alla nostra terra. La distanza necessaria a prevenire il male, non lede però la volontà della nostra Comunità di fare rete e di tessere legami per farci prossimi, secondo la logica del buon samaritano, a chi è in difficoltà” si conclude la nota di don Feola.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online