Maltempo a Cicciano, Vasca di Fellino piena di rifiuti e fogna scoppia: raccolti distrutti

CICCIANO (Nello Lauro)  – Vasca di Fellino, la vergogna continua. Il maltempo che ha flagellato ieri la Campania non ha risparmiato Cicciano. Ancora una volta è emersa la disastrosa e più volte denunciata situazione della vasca di Fellino. Anche ieri la copiosa pioggia caduta sul Napoletano ha allagato la vasca di contenimento piena di detriti e ha fatto di nuovo collassare la fogna che si trova in uno dei tanti terreni circostanti. Con il solito risultato: un fiume di detriti e liquami ha invaso i campi, ha danneggiato i raccolti di ortaggi e rovinato pregiate piante di noci. Un triste film già visto. “Ormai è un appuntamento fisso – dicono gli agricoltori della zona – non sappiamo più che fare, abbiamo segnalato più volte la cosa al Comune di Cicciano e ora abbiamo anche scritto alla Procura della Repubblica di Nola. Così non possiamo andare avanti – continuano – il nostro lavoro quotidiano affoga in questo lago pieno di rifiuti e liquami, si deve assolutamente far qualcosa per salvare i nostri prodotti e i nostri sacrifici”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online