Baiano, intimidazione al sindaco Montanaro: a fuoco portone di casa

Intimidazione nei confronti del sindaco di Baiano Enrico Montanaro: durante la notte scorsa ignoti hanno appiccato le fiamme al portone dello stabile dove Montanaro vive insieme alla famiglia, lasciando sul posto una bottiglia con liquido infiammabile e un accendino. Nello stesso stabile ha sede lo studio medico del padre del sindaco, medico di famiglia in pensione. Sulla grave intimidazione indagano i carabinieri che stanno visionando le immagini degli impianti di videosorveglianza installati nella zona. Consiglieri comunali, forze politiche e sindaci della zona hanno espresso solidarietà al primo cittadino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online