Non portano droga pagata e chiama il 113: denunciato 43enne di Torre del Greco

Brusciano: uccide la sorella, chiama la polizia e si barrica in casa, arrestato

Un uomo ha prima ucciso la sorella e poi si è barricato in casa. E’ successo questa mattina a Brusciano poco dopo le 11, un uomo ha chiamato la polizia: “Venite, ho ucciso mia sorella”. Gli agenti del commissariato di Acerra, giunti sul posto a via Rossellini, hanno trovato la donna priva di vita riversa sulle scale del palazzo ed il fratello barricato nell’abitazione. Dopo una trattativa gli agenti sono riusciti ad entrare nell’abitazione, prelevare l’uomo e portarlo in commissariato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online