Casamarciano, un riconoscimento per il pastrychef Salvatore Tortora

CASAMARCIANO – Rappresenterà la Campania il prossimo mese di novembre a Lugano, in Svizzera, nella competizione mondiale per il miglior panettone artigianale.  È Salvatore Tortora, noto e stimato pastrychef di origini casamarcianesi a cui il sindaco Carmela De Stefano ha consegnato una targa in segno di stima ma soprattutto di gratitudine per la sua arte dolciaria ed il forte senso di appartenenza ai luoghi nativi che il talentuoso pasticciere rimarca in ogni occasione.  “Casamarciano è un luogo di cultura ma anche di memoria che esprime eccellenze in tutti i campi – dichiara il sindaco Carmela De Stefano – Un onore per noi annoverare tra queste anche Salvatore Tortora che con impegno e dedizione è il fiore all’occhiello del settore dolciario che rappresenterà in autunno in uno dei contesti più importanti. Con l’auspicio di vederlo sul podio iniziamo a fare il tifo per lui da subito augurandogli i successi che merita con la speranza di festeggiare la sua vittoria”.
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online